Skip links

IN VACANZA ALLE ISOLE AZZORRE

In vacanza alle Isole Azzorre? Leggi qui dove si trovano, cosa vedere e il periodo ideale per visitare questo paradiso, a sole due ore di volo da Lisbona!. Ecco tutto quello che devi sapere per la tua avventura!

Isole Azzorre: qualche cenno storico prima di andare in vacanza 

Conosciute come “le Hawaii dell’Europa“, le isole Azzorre sono un paradiso naturale formato da 9 isole. Questo arcipelago, che attira turisti da tutto il mondo, attratti dalla natura incontaminata. 

Le Isole Azzorre, oggi luogo di vacanza, vennero scoperte dai cartaginesi ragionevolmente nel IV secolo A.C. e furono una base importante per il commercio catalano medioevale.

Però, la loro vera e propria colonizzazione iniziò solo alla fine del 1400, ad opera dei portoghesi. Questi le sfruttarono per il commercio da e per le Americhe, per via della loro posizione strategica. 

Dal 1976, le Azzorre sono una Regione Autonoma del Portogallo, e una meta sognata per le vacanze.

Alcuni dati da sapere per organizzare una vacanza alle Isole Azzorre

  • Abitanti: 246.746;
  • Capitale: Ponta Delgada;
  • Lingua parlata: portoghese;
  • Moneta locale: euro;
  • Clima: clima oceanico, temperature tra i 10° ed i 25° tutto l’anno;
  • Consiglio: è preferibile avere sempre a portata di mano un impermeabile ed un capo più pesante, visto il repentino cambio di temperature che c’è durante tutto l’anno;
  • Vaccinazioni per vacanza in Azzorre: non necessarie;
  • Requisiti d’ingresso: Carta d’ Identità valida per l’espatrio;
  • Distanza dall’Italia: 3.269 km;
  • Come arrivare: da Roma non sono previsti voli diretti. Le tratte della TAP Portugal, dirette a Ponta Delgada, fanno scalo a Lisbona. Le ore di viaggio totale vanno dalle 8 alle 12, a seconda della durata dello scalo. Il percorso da Milano a Ponta Delgada è uguale;
  • Prezzi dei voli per le Isole Azzorre: intorno ai 200 euro;
  • Prezzi degli hotel: un hotel di fascia media si aggira sui 50 euro a notte, in alta stagione.

Quando andare in vacanza nelle Azzorre?

vacanza isole Azzorre quando andare cosa vedere come arrivare

Le Azzorre godono di un clima mite quasi tutto l’anno, ma tra settembre e novembre possono essere colpite da cicloni anche improvvisi.

Il periodo migliore per andare in vacanza nelle Isole Azzorre va da aprile ad settembre. In ogni caso, la regione non presenta variazioni significative di temperatura durante l’anno.

Inoltre, le piogge sono sempre dietro l’angolo, quindi non ci sono problemi neppure nel visitarle anche fuori dai periodi più turistici.

Se vai in vacanza alle Azzorre in alta stagione, potrebbe risultarti difficile prenotare un alloggio sulle isole, in modo particolare in quelle principali, per cui è bene organizzarsi con tempo e riservare camere e tour prima di partire.

Le nove isole delle Azzorre e perché sono speciali

Isola delle AzzorreEstensionePerché è speciale?
Isola di São Miguel747 km², l’isola più grande delle AzzorrePerché qui si trova il Lagoa do Canario e il belvedere di Grota do Inferno
Isola di Terceira
396,75 km²
Per Angra do Heroísmo, Patrimonio Unesco
Isola di São Jorge243,9km²Perfetta per una vacanza di trekking, in particolare su Fajã da Caldeira do Santo Cristo 
Isola das Flores143 km²Da visitare per il Miradouro Rocha dos Bordõe e per fotografare i suoi campi di azalee e ortensie
Isola Graciosa60,7 km²Nota per la Furna do Enxofre e per i mulini
Isola do Faial173 km²Qui si possono avvistare molte balene e altri cetacei 
Isola do Pico448 km²Amata dagli amanti delle immersioni e del trekking. Qui si trova Pico, la vetta più alta del Portogallo
Isola de Santa Maria97 km²In una vacanza in questa isola delle Azzorre, puoi vedere Barreira da Faneca, il famoso deserto rosso
Isola do Corvo17 km²Protetta come Riserva della Biosfera Unesco

Qui troverai più dettagli su ognuna delle nove isole dell’Arcipelago delle Azzorre!

Sei pronto a partire per la tua vacanza nella natura delle isole Azzorre?