Skip links
dove sciare in Europa economico senza spendere molto cheap snowboard low cost

SCIARE IN EUROPA: 7 DESTINAZIONI OLTRE LE ALPI

Sciare in Europa è generalmente caro, ma esistono località economiche, perfette per noi wanderlust senza soldi!

Per questo, abbiamo deciso di fare una lista delle migliori destinazioni sciistiche alternative in tutta l’Europa orientale, dove potrai sciare e risparmiare!

Infatti, le mete selezionate sono economiche sia dal punto di vista dello skipass e del noleggio dell’attrezzatura, ma anche per quanto riguarda hotel, cibo e bevande.

Si tratta di impianti più piccoli, se comparati a quelli delle Alpi francesi, svizzere e austriache. Però, la neve è altrettanto bianca e soffice … solo molto meno affollata e alla metà (o forse anche ad un terzo) del prezzo!

Ah, ricordati anche di leggere cosa mettere in valigia per la neve!

Dove andare a sciare in Europa, per risparmiare?

Ecco la nostra lista delle 7 migliori località dell’Europa orientale per una vacanza sugli sci a basso costo.

Sciare in Europa, a Spindleruv Mlyn, in Repubblica Ceca

Adagiato sulle cime di Krknose (una parola che significa “montagne dei giganti”), la catena montuosa più alta della Repubblica Ceca, si trova il tranquillo Spindleruv Mlyn.

Si tratta di una delle quattro località per sciare in Europa principali della zona, famosa per lo stile di vita ancora autentico. Nel villaggio, troverai la birreria Novosad, famosa per i trattamenti termali nella birra.

Qui, troverai piste adatte ai bambini, ma anche agli adulti. Inoltre, è perfetto per gli amanti dello sci di fondo, grazie a chilometri di piste da fondo incontaminate.

Intorno, si sviluppa il delizioso Parco Nazionale di Krknose, riserva della biosfera classificata dall’UNESCO.

Il centro sciistico Jahorina, in Bosnia, perfetto per chi cerca la neve più incontaminata

dove sciare in Europa economico senza spendere molto cheap snowboard low cost

Questa località per sciare in Europa, che è stata la sede degli eventi sciistici femminili delle Olimpiadi invernali del 1984, è davvero stupenda.

Tra le Alpi Dinariche della Bosnia, Jahorina offre molte piste di vari livelli, ma anche un affascinate villaggio composta da chalet tradizionali e circondato da colline ricoperte di abeti.

Si trova a pochi passi da Sarajevo, cosa che ha permesso lo sviluppo di molti bar e discoteche, dove gli abitanti della metropoli si recano a festeggiare nei weekend sulla neve.

Inoltre, la località è amata anche dagli appassionati dell’escursionismo, dello slittino e della fresca aria alpina.

Dai un’occhiata ai prezzi… sono ottimi!

Bialka Tatrzanska, in Polonia

Zakopane è la località sciistica più grande e riconosciuta della Polonia, perfetta per chi cerca un posto esclusivo, ma economico, per sciare in Europa.

Però, se cerchi un luogo più autentico e meno affollato, dirigiti verso il minuscolo villaggio di Bialka Tatrzanska.

Qui troverai piste da sci ampie, ideali per principianti e intermedi, alloggi perfetti per chi viaggia in famiglia o in coppia, una gastronomia unica e deliziosa e paesaggi da sogno.

Tra le cose da provare qui, sicuramente il formaggio di pecora affumicato ed i mirtilli rossi con una tazza calda di tè con l’aggiunta di rum!

Per la notte, invece, potrai riprenderti dalle fatiche sportive sulle piste con un tuffo nelle fumanti piscine all’aperto dei bagni geotermici locali.

Jasna, in Slovacchia, è il posto ideale per sciare in Europa e spendere poco, pochissimo!

Jasna è uno dei segreti meglio custoditi della Slovacchia.

Questa località dove sciare in Europa si trova nella valle Demanovska Dolina, ed è un vero e proprio paese delle meraviglie invernale.

dove sciare in Europa economico senza spendere molto cheap snowboard low cost

Mentre il picco di Chopok attira gli amanti dell’avventura, dello sci di discesa e di free ride, i neofiti troveranno molte scuole di sci economiche ed internazionali.

La scena dell’après-ski è tranquilla, ma non mancano i locali tipici dove bere qualcosa o mangiare un boccone.

Bansko, in Bulgaria

Bansko, dopo anni di abbandono, sta diventando una destinazione top per gli amanti della neve.

Perfetta per sciare in Europa, offre neve fresca e una scena notturna interessante.

Sebbene sia più adatto ai principianti, il luogo vanta anche alcune piste rosse e un paio di nere, in un panorama visivamente spettacolare.

Si tratta della zona sciistica più grande della Bulgaria, quindi può risultare abbastanza affollato in alta stagione.

Kranjska Gora, in Slovenia: per sciare in Europa, ma a pochi km dall’Italia

Questa località per sciare in Europa si trova sulle Alpi Giulie, al confine con Austria e Italia.

Non ha tante piste difficili (sì, scordati molte piste nere), ma è perfetta per chi vuole imparare spendendo poco, e per chi viaggia con bambini. Inoltre, ha decenti piste da fondo.

Inoltre, il paesaggio che circonda l’impianto è davvero mozzafiato.

Tuttavia, qui venne disputata una Coppa del Mondo di sci, quindi non sono così male, le poche piste difficili!

Nonostante il suo passato, oggi Kranjska Gora è una località per sciare in Europa davvero molto economica.

Popova Sapka, in Macedonia

Tra le montagne Dinariche della Macedonia, si trova Popova Sapka, meta molto interessante per chi non vuole andare a sciare in Europa in località scontate.

La città è in uno stato di perenne torpore, perfetto per chi è alla ricerca di un rifugio segreto dove vivere nella quiete.

Gli impianti di risalita possono sembrare un po ‘vecchia scuola, ma le piste valgono sicuramente la pena, soprattutto perché sono quasi sempre deserte.

Popova Sapka è anche un paradiso per gli amanti del freeride!


Conosci altre mete dove andare a sciare in Europa, lontano dalla folla e a prezzi ottimi?

Comments are closed.