Skip links

COME FARE UN SAFARI ECONOMICO IN KENYA

Sogni di fare un safari, magari economico? Il Kenya è forse il miglior paese in cui farlo. Perché? Perché il Kenya ospita il Maasai Mara, il Parco Nazionale con la più alta concentrazione di mammiferi al mondo (e spiagge da sogno!).

Tuttavia, spesso i prezzi non sono esattamente “accessibili”, visto che si aggirano intorno agli 800 USD per un safari di 3 giorni nel Maasai Mara. Però, non preoccuparti: qui a Mappamundis sappiamo come spendere meno!

In questo articolo, ti spieghiamo come risparmiare, spendendo meno di 200 USD per un safari in Kenya!

Cosa non ci convince dei pacchetti per safari tradizionali?

elefante in Kenya animali parco naturale safari come spendere poco

Prima di tutto, il prezzo. Non è esattamente economico spendere quasi 1000 USD per soli tre giorni di vacanza.

Inoltre, spesso ti ritrovi a prenotare una esperienza di 3 giorni, che si trovano anche a circa 500 USD, ma in realtà la vera escursione è di appena un giorno!

Perché? Il primo giorno è sprecato negli spostamenti e nella creazione del campo, il secondo si fa il tour e il terzo sarai già di ritorno!

Quindi, dimentica i pacchetti turistici. Ti mostreremo come fare un safari in Kenya economico, per soli 170-200 dollari.

Come fare un safari economico in Kenya?

Step 1: prenota il campeggio online

Prima di tutto, devi scegliere il campeggio dove vuoi soggiornare. Maasai Mara è enorme, pieno di entrate differenti e campeggi di ogni tipo.

Il miglior campeggio economico per backpackers in Maasai Mara è questo:

  • Mara Explorers: a soli 3 chilometri dalla porta Sekenani, raggiungibile con i mezzi pubblici e assolutamente il più economico. Le tende sono comode e hanno bagni e docce con acqua calda. i prezzi sono sui 30 notte, la metà se porti la tua tenda!
  • Un’alternativa per famiglie e coppie è il Crocodile Camp, che permette osservare gli animali direttamente dalla tenda, e si trova vicino al villaggio di Talek. Miglior relazione qualità-prezzo!
  • Oppure, scegli una pensione, come Mama Safi Guest House, con letti veri, cucina, barbecue e un camino esterno! Sceglila se cerchi la comodità!

Le strutture tendono a riempirsi rapidamente, quindi se non puoi prenotarle, qui trovi alcune alternative: alternative low cost.

Step 2: riserva in loco il tuo safari in Kenya economico

TUTTI i campeggi offrono un servizio di guida al Masai Mara. Spesso non è necessario prenotare in anticipo. Inoltre, prenotando in campeggio, potresti trovare persone con cui dividere i prezzi (le auto sono, normalmente, da sei persone).

In generale, tutti fanno pagare 160-180 USD, a seconda del mese dell’anno.

Cosa comprende questo prezzo? Un autista, una guida e un 4 × 4, che può ospitare fino a 6 ospiti.

Se alloggi a Mara Explorers, le cose sono differenti. Da febbraio 2018, se non prenoti un game drive in anticipo, pagherai 60 USD a persona/al giorno. Quindi, per due persone, sarebbero 120 USD.

Però, se dividi il viaggio con più di 3 persone, il prezzo sarà di 200USD in totale, anche se siete in sei! Hai anche l’opportunità di prenotare in anticipo.

Per farlo, devi scrivere una email a .

Step 3: prendi un matatu (trasporto locale) per Narok

Dalla città di Narok puoi prendere il trasporto diretto per le diverse porte d’ingresso del parco. Se ci arrivi da solo, ti eviterai molti costi di agenzia legati agli spostamenti, e potrai fare un safari in Kenya davvero economico!

Come arrivare a Narok?

Ci sono diversi matati che collegano Nairobi con Narok per tutto il giorno (il primo è alle 7 del mattino). Il viaggio dura 3 ore in auto attraverso la Rift Valley. Il costo è di circa 350KES (3.50USD), e per il 20% in più avrai diritto ad un sedile più confortevole.

I mezzi partono dalla stazione degli autobus, nella zona del CBD, indicata nella mappa.

Cosa vedere assolutamente in Kenya? Scoprilo con noi!

safari economico Kenya Maasai Mara

Step 4: arrivare al parco Maasai Mara da Narok per il tuo safari economico in Kenya

A Narok, il bus ti lascerà alla stazione di servizio.

Chiedi ai locali dove si trova la stazione degli autobus, che si trova a meno di 500 metri.

Da qui, per arrivare a Maasai Mara e vivere il tuo safari economico in Kenya, ci sono due opzioni:

  • Fino alle 13.30, c’è un mezzo pubblico che va direttamente ai diversi villaggi appena fuori dal Parco Nazionale, chiamato C12.
  • Dopo le 13.30: devi prendere un taxi condiviso, leggermente più costoso. Ricorda di specificare sempre dove vai esattamente, per esempio in che campeggio, e che non dovresti pagare più di 5 USD cadauno. Spesso, si condivide la corsa con persone locali, normalmente Maasai!
    • Ricorda di chiedere all’autista il suo numero di telefono per il viaggio di ritorno a Narok!

Piccolo trucco: nel parco i pasti possono essere consumati nei vari campeggi, con un costo di circa 10 dollari. Però, vicino alla stazione dei bus di Narok, c’è un supermercato chiamato “Naivas“, che vende anche piatti pronti a poco!

Step 5: divertiti!

Non appena arrivi al campo, recati alla reception e mettiti d’accordo per il tuo safari economico in Kenya il giorno successivo. Se vuoi, chiedi ad altri viaggiatori, per dividervi i costi!

Il giorno successivo, partirai per il parco verso le 6:30 del mattino. Il biglietto d’ingresso è di 80 USD, e qui non ci sono trucchi per pagare meno!


Questi erano i nostri consigli per poter fare un safari in Kenya super economico, visto che ci piace viaggiare low cost e non rinunciare a niente! Altre proposte molto interessanti per vedere animali selvatici si trovano in Tanzania.

Conosci altri campeggi nel parco economici? Oppure altri trucchi? Raccontaci!

  1. Grazie mille!!! Guida davvero utile… ad averlo saputo prima!!!

Comments are closed.