Skip links
trasporti a Buenos Aires come muoversi fuori città cosa vedere salta deserto in argentina

BUENOS AIRES: GITA FUORI PORTA A SALTA

Vuoi fare una gita fuori da Buenos Aires indimenticabile?

Ci sono molti posti interessanti, subito fuori dalla città di Buenos Aires, alcuni perfetti anche se hai solo un giorno. Tra i miei preferiti, sicuramente, c’è la provincia di Salta

Purtroppo, non tutti hanno il tempo di andare in vacanza a Buenos Aires e recarsi fino alle cascate di Iguaçu/Iguazu, al Perito Moreno (uno dei ghiacciai più impressionanti del mondo) oppure in Patagonia. Però, anche se non puoi recarti dall’altra parte del paese, devi sapere che uno dei posti più affascinanti dell’Argentina si trova a poche ore da Buenos Aires!

Sei pronto alla tua gita fuori porta?!

Tra vini e deserti: visitare la provincia di Salta

La zona nord-ovest dell’Argentina è nota per i suoi deliziosi vini, tra i migliori di tutte le Americhe. Facilmente raggiungibile in una gita di un giorno fuori Buenos Aires, con un tour organizzato, o affittando una macchina, la provincia di Salta è imperdibile.

la provincia di salta, tour fuori Buenos Aires, cosa fare fuori Buenos Aires, gita fuori città, argentina, vacanze 2020 2021

Questa area dell’Argentina vicinissima a Buenos Aires, e comoda per una gita, è famosa per la produzione ti tabacco con metodi tradizionali e per i suoi vigneti a 1800 metri sul livello del mare, in un deserto.

Intorno a te, potrai ammirare stupende formazioni montuose, conosciute come la Quebrada de Cafayate.

Tra canyon e deserto: la Quebrada de Cafayate.

Quebrada significa canyon, luogo dove passa l’acqua. Infatti,  infatti al centro di questa formazione rocciosa di 180 km c’è un fiume, stretto e sinuoso, che permette di far crescere qualche pianta nella zona, altrimenti desertica.

L’acqua non è potabile, per l’elevato tasso di mineralizzazione, quindi i pochi villaggi ricevono acqua dal governo ogni settimana.

La zona è adatta anche agli sportivi, perché si può fare arrampicata, ma anche esplorarla usando la bicicletta. Ovviamente, considera che è una zona desertica, quindi il sole tende ad essere insopportabile a partire da mezzogiorno, fino circa alle 4 del pomeriggio. 

Cafayate, gita fuori Buenos Aires, città turismo argentina vino, cosa vedere fuori Buenos Aires

La città di Cafayate, la perla del deserto

A pochi chilometri verso nord, si trova la cittadina di Cafayate, nota per la produzione di vino. Facilmente raggiungibile in una gita di un giorno fuori Buenos Aires, in macchina o in tour.

Il paesino è piccolo, ma popolare tra i turisti. Per questo, al momento ospita vari ostelli, ristoranti, hotel e musei, alcuni molto interessanti. Per esempio, il museo del Vino e della Vite.

In questa gita fuori Buenos Aires, non perderti l’occasione di provare il vino locale, visto che questo è il solo posto al mondo dove si coltiva ancora il Torrontés, una uva bianca molto versatile.

Infatti, il vino bianco che se ne ricava può essere vinificato dolce, ottenendo un vino che ricorda il passito, ma anche secco, bevibile ai pasti come bianco leggero. 

Questo tipo di vite, in realtà, è originario della regione della Rioja in Spagna, ma qui venne coltivato solo fino al XIX secolo.

Gita fuori Buenos Aires: il Museo del Vino e della Vite di Cafayate

Assolutamente da vedere a Cafayate, questo museo non racconta solo la storia e la realità della produzione vinicola locale.

L’edificio, dal design moderno, alterna elementi didattici con esposizioni artistiche, ed è organizzato in due aree. La prima racconta la storia di come gli abitanti del posto iniziarono a coltivare vino nel deserto a 1800 m di altezza, mentre la seconda illustra questo nobile mestiere.

Inoltre, qui è possibile anche mangiare e fare degustazioni.

Sai quanto costa andare in vacanza in Argentina? Scoprilo qui!

Cuesta del Obispo e Parco de los Cardones, due meraviglie vicine a Buenos Aires

Dopo aver finito di esplorare Cafayate, dirigiti verso Cachi, dove il deserto lascia spazio alla natura più rigogliosa. 

Parco Nacional de los Cardones, fuori Buenos Aires, gita, tour, vacanza

Qui, si trova la famosa Cuesta del Obispo, un enorme canyon totalmente ricoperto di piante lussureggianti, che si dirama per 60km. È famoso per la sua forma sinuosa, visto che ha ben 260 curve!

Sorprendentemente, alla fine la natura si ferma, lasciando spazio al Parco Nacional de los Cardones (cardon vuol dire cactus).

In questa zona protetta potrai vedere migliaia di enormi cactus, uniche piante del posto.

La città di Cachi

Continuando con la tua gita di un giorno fuori Buenos Aires, arriverai in questa città famosa per il cabrito asado, ossia il capretto alla griglia.

Lo servono quasi tutti i ristoranti, e si mangia macerato in limone e spezie.

Il miglior modo di visitare queste zone è noleggiando una macchina, ma esistono tour organizzati nella regione.  Ti lascio il collegamento a Incañan Turismo, per me il migliore, visto che lasciano molta libertà, viaggiano solo con poche persone e non organizzano pasti in ristoranti solo per turisti. 

Quali altri posti incredibili conosci fuori Buenos Aires, perfetti per una gita (anche) di un giorno? Noi adoriamo anche Colonia de Sacramento, Puerto de Frutas e Tigre!

Comments are closed.