Vacanze in Grecia: Isola di Creta

Pensi di meritarti un po’ di sano relax e stai già programmando le tue vacanze? Allora abbiamo trovato una meta perfetta per te: l‘Isola di Creta, in Grecia.

La Grecia è uno dei luoghi turistici più ispiranti, tranquilli e sereni per trascorrere le proprie vacanze. I toni vivaci delle strade, gli scalini pittoreschi, le illuminazioni suggestive e la bianchezza delle spiagge, insieme alla trasparenza dell’acqua, sono solo alcuni degli elementi che rendono imprescindibile una visita in questo paese almeno una volta nella vita.

L’Isola di Creta è senza dubbio la rappresentazione più espressiva dell’identità greca, nonché la più estesa delle isole esistenti nel territorio. Si distingue per la sua straordinaria diversità paesaggistica, che spazia dalle spiagge finissime alle pianure e alle imponenti vette della catena montuosa di Lefka Ori.

Vediamo di seguito cosa puoi vedere, fare, mangiare, e dove puoi dormire durante le tue vacanze sull’Isola di Creta.

Isola di Creta: cosa vedere

Il Palazzo di Cnosso costituisce indubbiamente il monumento più emblematico per gli abitanti dell’Isola di Creta, in quanto si tratta del principale sito archeologico dell’età del bronzo esistente sull’isola. Costruito dalla civiltà minoica nel 1900 a.C., il palazzo si distingue per la sua imponente struttura, simbolo della grandezza di Cnosso, ma è anche un luogo legato a vari miti e leggende, cosa che lo rende senza dubbio meritevole di visita.

Un’altra tappa imprescindibile è la sosta presso il Museo Archeologico di Heraklion, rinnovato e riaperto nel 2014. Qui è possibile esplorare e acquisire conoscenze sulla storia di Creta, dalla preistoria alla dominazione romana, attraverso una vasta collezione che affascina sia per tematiche che per tonalità.

Isola di Creta: cosa fare

Sono le spiagge ad aggiudicarsi il premio di zone più ambite per le attività turistiche nell’Isola di Creta.

In particolare, spicca la celebre Baia di Balos, un luogo che si presenta quasi come un incantevole scenario fiabesco. Questa meraviglia naturale si forma tra la spiaggia di Balos e il promontorio di Capo Tigani, apparendo durante la bassa marea come una sorta di lunga strada sotterranea di sabbia, consentendo il passaggio dall’una all’altra parte. Altrettanto affascinante è la spiaggia di Retimo.

Impossibile poi trascurare la straordinaria panoramica del Lago Voulismeni e dell’incantevole cornice di locali e bar circostanti. I colori di questo luogo sono unici e magici, rendendo la passeggiata notturna alla luce della luna un’esperienza assolutamente indimenticabile.

Se invece desideri avventurarti nelle zone più montuose, le Gole di Samaria rappresentano uno stimolante itinerario da poter percorrere nell’Isola di Creta. Sono situate all’interno di un canyon lungo 16 km, per questo motivo non è un tipo di trekking adatto a tutti e si presenta piuttosto impegnativo.

Una volta raggiunta la cima però, dimenticherai all’istante tutta la fatica e ti godrai un vero paradiso.

Isola di Creta: cosa mangiare

La cucina greca si avvicina più di quanto si possa pensare a quella italiana, in quanto entrambe sono radicate nella tradizione culinaria mediterranea. All’Isola di Creta, in particolare, è possibile trovare numerosi piatti tipici che ricordano molto da vicino le nostre specialità.

Un esempio è il Pasticcio di Creta, preparato con linguine, carne tritata, salsa di pomodoro e spezie. Osservandolo è impossibile non pensare alle lasagne italiane, ma l’identità unica di questo piatto viene fuori molto chiaramente una volta che si passa all’assaggio. Un’esperienza gastronomica da assaporare appieno.

Se cerchi dei piatti davvero tipici, però, non puoi non assaggiare i gyros, delle sottili fette di carne disposte una sopra l’altra e infilzate su uno spiedino.

Come arrivare sull’isola di Creta

La modalità più comune per raggiungere l’isola è l’aereo, con l’aeroporto internazionale di Heraklion (HER) e quello di Chania (CHQ) come principali punti di ingresso all’isola. Da numerosi aeroporti europei, si trovano voli diretti per Creta. Una volta arrivati, è possibile noleggiare un’auto direttamente in aeroporto per esplorare l’isola in autonomia o utilizzare i mezzi pubblici come autobus o taxi per raggiungere la propria destinazione. In alternativa, è possibile raggiungere Creta via mare, con traghetti che collegano il porto di Heraklion e quello di Chania con vari porti del Peloponneso e delle isole greche. La navigazione offre un’opportunità unica di ammirare il paesaggio costiero greco e di immergersi nell’atmosfera dell’Egeo.

Isola di Creta: dove dormire

La capitale di Creta, Heraklion, offre una vasta gamma di alloggi, hotel e appartamenti tra cui poter scegliere, tutti vicini all’aeroporto della città. Lo stesso vale per le altre località più famose, Chania e Rethymno.

C’è inoltre la possibilità di alloggiare nelle aree costiere, dove troverai resort e hotel di lusso, ma anche alloggi e pensioni adatti a tutte le tasche.

Se invece vuoi che queste vacanze all’Isola di Creta siano davvero indimenticabili, sappi che l’isola è letteralmente disseminata di villaggi a dir poco affascinanti. Alcuni di questi offrono case vacanze tradizionali o agroturismi dove poter alloggiare.

Di seguito gli alloggi più gettonati dai visitatori:

Isola di Creta: parcheggi e noleggi

Per l’Isola di Creta troverai numerose aree parcheggio, sia gratuite che a pagamento, che spesso rimangono aperte fino a tarda sera oppure rimangono aperte 24 ore su 24.

Se invece non intendi portare la tua auto e preferisci noleggiarne una quando sarai lì, potrai scegliere tra molti fornitori, tra cui i più comuni sono:

  • Hertz;
  • Thrifty;
  • Caldera;
  • Volta4u;
  • Green Motion.

Le principali aree adibite a parcheggio, completamente gratuite, sono:

  • Politistiko & Sunedriako Kentro
  • AB Vasilopoulos parking
  • Praktiker
  • Chalkiadakis MAX
  • Sklavenitis

Leggi anche: VACANZE IN GRECIA: INFORMAZIONI BASICHE

DIsclaimer: Questo articolo contiene link di affiliazione: se effettui un acquisto a partire da uno di questi link, sosterrai il progetto Mappamundis senza alcun costo aggiuntivo per te. Anzi, spesso risparmierai tramite i nostri suggerimenti. Inoltre, utilizziamo l’intelligenza artificiale e algoritmi per supportare la ricerca delle informazioni e la stesura degli articoli.

      Mappamundis
      Logo