Skip links
come diventare travel blogger nel 2020 2021 2022

DIVENTARE UN TRAVEL BLOGGER NEL 2022

Come diventare un travel blogger, nel 2022?

Beh, non è un percorso semplice, però è naturale che tu voglia documentare le tue avventure di viaggio, soprattutto quando hai conosciuto alcuni dei luoghi più mozzafiato della terra. Oppure, se hai vissuto nelle regioni più complesse di un paese, o se la tua passione sono i viaggi e l’esplorazione in generale, dal Giappone alla Siberia…

Il blog di viaggio è qualcosa di davvero utile, perché è un luogo in cui le persone vengono per consigli, storie e ispirazione di viaggio.

Proprio per questo, molte persone si chiedono come diventare un travel blogger.

Se hai pensato di convertire tutte le tue storie di viaggio e i tuoi consigli in un blog di viaggio stimolante, sei nel posto giusto.

Come diventare un travel blogger: 5 consigli basici, ma fondamentali

Scrivere un blog e, magari, vivere di questo, non è impossibile!

Questi cinque consigli possono sembrare basici, ma sono davvero importanti.

Organizzazione, organizzazione e ancora organizzazione!

La cosa positiva è che puoi diventare un travel blogger da qualsiasi parte del mondo, con solo un computer e una buona connessione Wi-Fi.

Ti consiglio anche di scaricarti un controllo antiplagio.

Però, tutto questo non serve, se manca l’organizzazione.

Inizia ottenendo tutta l’attrezzatura di cui hai bisogno, magari anche una buona macchina fotografica o un cellulare capace di fare foto stupende, e poi trova il metodo di organizzazione adatto a te.

Puoi usare la tecnica pomodoro, per dedicare tempo ad ogni task, ed integrarla con excel e calendari. In soli 10 minuti si possono fare miracoli!

Per esempio, puoi usare una agenda pensata per organizzare il tuo blog.

Scegli una nicchia, per diventare un travel blogger di successo

Il mondo dei blog di viaggio è un poco saturo, per essere onesti.

Se vuoi diventare un travel blogger di successo, perciò, dovrai scegliere con cura la tua nicchia.

L’obiettivo sarà distinguerti dalla concorrenza, per chi ti legge e per Google.

Scegli una nicchia e restringi il tuo pubblico in modo da avere più monopolio sui tuoi lettori. Per farlo, segui le tendenze di viaggio del momento, ma non solo.

Per esempio, puoi raccontare un viaggio per gli Stati Uniti in camper o in roulotte, o anche in moto, un blog dedicato ai viaggi con i cani, da soli, di cucina e viaggio, oppure dedicato a studiare e viaggiare in un paese nuovo…

Vale anche la pena esplorare la nicchia dei viaggi strambi, per esempio quelli a luoghi come Chernobyl.

I temi sono moltissimi! Per esempio, vacanze sulla neve economiche, recensioni di hotel che accettano animali,…

Esistono moltissime nicchie, devi solo trovare la tua!

diventare travel blogger come fare a scrivere su blog copywriter 2021 2022 2020

Sii coerente, sempre.

Quando si tratta di blog, la coerenza è fondamentale.

Devi scrivere e lavorare sul tuo blog il più spesso possibile, ogni volta che puoi, apportare miglioramenti costanti per la UX dei tuoi lettori e pubblicare contenuti nuovi e aggiornati il ​​più spesso possibile.

Più contenuti (di qualità), più lettori: semplice.

Ovviamente dovrai imparare molte cose: per esempio, sai cosa significa SEO?

Non aspettarti che succeda molto nel primo anno, usa questo tempo per affinare le tue capacità di scrittura e crescere come blogger!

Continua ad imparare, costantemente, per diventare il miglior travel blogger

come scrivere e guadagnare

Come abbiamo visto prima, le nozioni sono importanti.

Non serve scrivere da dio, se nessuno trova il tuo blog.

Per questo, leggi più che puoi, soprattutto di business e marketing.

Ma anche libri di viaggio, storie incredibili, poesie… di tutto!

Esistono molti testi dedicati all’argomento, come questo su Amazon.

Però, leggi anche libri di viaggio, altri blog e, magari, anche alcune riviste.

Più impari, più puoi far crescere il tuo blog!

Preparati a spendere un po ‘di soldi

Per diventare un travel blogger non serve solo scrivere.

Serve avere una buona piattaforma dove farlo, funzionale e rapida.

Per questo, preparati a spendere un po’ di soldi in designer, esperti di marketing digitale, editor video. Non aver paura di pagare per un piccolo aiuto! Ne varrà la pena!


Hai già iniziato il tuo viaggio per diventare travel blogger? Conosci le tendenze del 2021 per i viaggi?

Questo post contiene affiliate links

Comments are closed.