MENU
Uncategorized

DESTINAZIONI EUROPEE POCO CONOSCIUTE: TOP 5

destinazioni europee poco conosciute Europa note dove andare

OVVERO, DOVE ANDARE PER FARE UNA VACANZA DIVERSA, ECONOMICA E INDIMENTICABILE

Abbiamo scovate 5 destinazioni europee poco conosciute ma piene di fascino per la tua prossima vacanza low cost! Non perderti la lista delle destinazioni più sottovalutate degli Stati Uniti!

Eccole qui!

5 destinazioni europee poco conosciute: la nostra selezione

Pronto a partire?

1. Kotor/Cattaro, in Montenegro

La prima delle nostre destinazioni europee poco conosciute si trova in Montenegro, uno stato ancora non toccato dal turismo di massa. Inoltre, è uno degli stati più giovani d’Europa: la separazione Dalla Serbia fu decisa per referendum solo nel 2006!

La città di Kotor, Cattaro in Italiano, è situata nella baia di Boka Kotorsky.

Si tratta di un vero e proprio rifugio dal caos del mondo moderno, e ha un centro storico che è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

La città di Cattaro, Kotor, in Montenegro

2. Salina, in Italia

Salina è una delle isole meno note d’Italia. Per questo, non poteva mancare in una lista di destinazioni europee poco conosciute

Fa parte delle isole Eolie, un arcipelago di origine vulcanica nel Mar Tirreno, a nord della Sicilia.

Per arrivarci, prendi un volo a Catania o un traghetto a Messina!

È famosa per i suoi pittoreschi villaggi, per la sua lussureggiante vegetazione, ricca di fiori selvatici e boschi, che contrastano con la terra nera di origine vulcanica. Inoltre, qui troverai alte scogliere e acque azzurre.

Non perderti Pollara Beach, la baia e spiaggia dove sono state girate alcune delle scene del film del 1994 “Il Postino”.

3. Una delle destinazioni europee meno conosciute è Bonn, in Germania

Questa cittadina della Germania, al terzo posto della nostra classifica di destinazioni europee poco conosciute, si estende lungo il fiume Reno.

Bonn, a sud di Colonia, ormai si sta consacrando come meta turistica, ma è ancora lontana dalle folle che si accalcano a Berlino, a Monaco di Baviera o a Francoforte .

Luogo di nascita di Ludwig van Beethoven, è amata per le sue stradine piene di caffè e birrerie all’aperto, i suoi musei e la sua popolazione amichevole.

Un chiosco-caffetteria a Bonn, Germania

4. Galway, Irlanda

L’Irlanda non finisce a Dublino.

Tra le destinazioni europee poco conosciute sicuramente non troverai le Cliffs of Moher o il giro del Ring of Kerry, bensì l’adorabile Galway. Però, questa cittadina vale la pena.

Si tratta di una città universitaria dal cuore bohémien, piena di ristoranti stellati, concerti tutto l’anno e alcune delle migliori serate del paese.

Qui si tiene l’annuale Galway Arts Festival, un tripudio di musica e danza, commedia, letteratura e molto altro!

Per ascoltare un poco di musica tradizionale dal vivo recati in bar come Tigh Neachtain e The Quays!

Galway, in Irlanda

5.L’ultima delle nostre destinazioni europee poco note è La Coruña, in Spagna

Lontana dalle grandi città della Spagna, come Madrid o come Barcellona, La Coruña è davvero adorabile.

Meta molto amata dagli studenti Erasmus italiani, questa città affacciata sull’Atlantico è piena di storia, spiagge da sogno e ha una vibrante vita notturna.

Si trova in Galizia, e ha un centro storico medievale, racchiuso dentro un istmo affacciato sull’oceano.

Qui si trova la Torre de Hercules, un faro di origini romane, il Paseo Marítimo, una zona della città perfetta da esplorare a piedi e gustose tapas!

Ah, qui è nata Zara e in città si trova il primo negozio della ormai globale catena di abbigliamento!


Quali altre destinazioni europee poco note conosci o vuoi esplorare?

Nessun Commento

    Lascia un commento