Skip links
cosa vedere a marrakesh

COSA VEDERE A MARRAKECH: M– USEI ED EDIFICI

Cosa vedere a Marrakech? In questa guida, perfetta se stai preparando la tua prossima vacanza low cost a Marrakech, troverai le meraviglie da non lasciarti scappare!

Al giorno d’oggi, il Marocco ostenta ben nove meraviglie iscritte nella lista dei Patrimoni Culturali dell’UNESCO, che attirano moltissimi turisti ogni anno, e molte si trovano a Marrakech.

Visitare un monumento pieno di storia o in una moschea, passeggiare nei vicoli, vedere il deserto, assaporare il tè alla menta, dormire in un riad, sono solo alcune delle attività che potrai fare durante la tua vacanza a Marrakech. 

Ecco da dove partire!

Cosa vedere a Marrakech: gli imperdibili

Il giardino Majorelle

Tappa imperdibile per chi visita Marrakech, il Giardino di Majorelle è un giardino botanico con un edificio blu acceso.

Una volta era la residenza del grande stilista Yves Saint Laurent e del suo compagno, Pierre Berger, oggi è uno dei luoghi più visitati della città.

Per passeggiare in questa oasi di pace, il prezzo è di 7€, ma ne varrà la pena! 

La Moschea Kutubiyya

Kutubiyya è forse il maggiore gioiello architettonico della città di Marrakech, ed è una moschea sunnita del XII secolo, testimonianza dell’arte islamica almohade. 

È impossibile non scorgerla da molte parti della città, per via del suo enorme minareto. 

I visitatori non musulmani non possono entrare all’interno dell’edificio, ma solo ammirare la struttura dall’esterno. Per questo, se non sei musulmano, evita quindi di avvicinarvi troppo all’edificio, soprattutto all’ora della preghiera. 

La moschea si trova vicino alla piazza Jemaa-el-Fna, una delle piazze più celebri del Nord Africa. 

La piazza Jemaa-el-fna, il cuore di Marrakech

Questa spianata è, senza dubbio, il cuore di Marrakech, e il suo nome significa “’assemblea del defunto” o “la moschea del nulla”.

Enorme mercato a cielo aperto, la piazza è stata inserita nella lista del patrimonio culturale immateriale dell’UNESCO nel 2008, e faceva parte già delle meraviglie del patrimonio mondiale dell’UNESCO dal lontano 1985. 

Qui, tra incantatori di serpenti e tante altre curiosità, fai attenzione a non essere derubato, e ricordati che spesso, se vuoi fotografare qualcuno, dovrai lasciargli un compenso in cambio.

Ti consiglio di andarci al tramonto, per vivere un’esperienza indimenticabile.

palazzo cosa vedere a Marrakech architettura araba marocco

Il Palazzo El Bahia

Tutti i grandi palazzi di Marrakech sono incredibili, ma El Bahia (che significa “il palazzo della bella” o “della brillante”) è senza ombra di dubbio uno dei più affascinanti della città. 

Costruito nel XIX secolo, vanta una superficie di più di 8 ettari, ed è una delle maggiori attrazioni turistiche di Marrakesh. Di stile moresco e islamico, saprà ammaliarti con la sua architettura e i suoi giardini. 

Il palazzo El Badi

Altro grande edificio di Marrakech, il palazzo El Badi incanta soprattutto per le sue dimensioni. Costruito alla fine del XVI secolo, su ordine del sultano sa’diano Ahmed al-Mansur Dhahbi, celebra la vittoria nazionale sull’armata portoghese nella “battaglia dei tre re”. 

La Medersa Ben Youssef

Questa antica scuola coranica, costruita nel XVI secolo dai Sa’diani, è un esempio assoluto di edificio moresco. 

Questo luogo ha ricevuto, per più di quattro secoli, studenti di teologia da ogni lato del mondo, e fu restaurato intorno alla metà del XX secolo, al fine di restituirgli il suo originario splendore.

Il Giardino Segreto di Marrakech

Localizzato all’interno di un palazzo del XIX secolo, il Giardino Segreto sorprende i suoi visitatori con le sue stradine di vegetazione esotica. 

Un luogo ideale per rilassarsi nel pieno cuore della città di Marrakech! 

Il Museo Dar Si Saïd

Per scoprire l’artigianato marocchino e la sua storia, il museo Dar Si Saïd offre ai più curiosi testimonianze sull’arte marocchina della tessitura di tappeti

L’edificio che ospita il museo è elegante e sfarzoso quanto i diversi tappeti esposti. 

Il Museo di Marrakech

Ubicato dentro il Palazzo Dar Mnebhi, del XIX secolo, il museo di Marrakech permette di ammirare un eccezionale edificio di stile andaluso e di comprendere meglio la storia della città, il tutto in pieno centro storico! 

La Medina: il quartiere più amato di Marrakech

la medina cosa vedere Marrakech marocco vendita succhi arance

La Medina è il nome del quartiere centrale e più storico di Marrakech, patrimonio mondiale dell’Unesco, perfetto per perdersi nelle piccole stradine e per conoscere i Riad e i celebri suk

Questi sono veri e propri mercati artigianali, dove troverai tantissimi stand pieni di prodotti locali. Tappeti e tessuti marocchini, cuoi, spezie e molto altro, sono il posto perfetto per comprare il meglio dell’artigianato marocchino a prezzi davvero contenuti, se si sa come contrattare sul prezzo!

Come si contratta? È semplice! Inizia a proporre la metà o un terzo del prezzo richiesto, poi contratta salendo di poco alla volta fino a trovare un punto di incontro. Porterai a casa ricordi incredibili della tua vacanza a Marrakech!

Conosci altri posti imperdibili (magari low cost) da vedere a Marrakech? Raccontaci i tuoi preferiti!

Comments are closed.