MENU
Africa / Johannesburg / Sudafrica

COSA VEDERE A JOHANNESBURG, IN SUDAFRICA?

la lotta continua, Johannesburg, cosa vedere, Sudafrica

Sai cosa vedere a Johannesburg, in Sudafrica?

Johannesburg, affettuosamente chiamata dai locali Jo’burg, oppure Jozi o E’Goli, è considerata la “città dorata” del Sudafrica. Questo perché è la capitale finanziaria ed industriale del paese, eretta grazie e per il lavoro di estrazione dell’oro.

In passato, non era molto amata dai turisti, che la vedevano solo come meta di passaggio obbligato tra un safari e l’altro. Oggi, però, è ben diverso: si è trasformata in un vivace centro dell’arte e della cultura sudafricana!

Piena di gallerie contemporanee all’avanguardia, di distretti molto hipster e di ristoranti e bar ricercati, è oggi una meta imperdibile.

Qui, poi, si trovano alcuni dei migliori musei del paese, che nulla hanno da invidiare ai musei di Cape Town.

Scopriamo cosa vedere a Johannesburg, una città piena di contrasti, di colore e di eventi!

Cosa vedere a Johannesburg, tra musei e meraviglie antiche

Ovviamente, questa è una selezione delle migliori cose da vedere secondo noi, il tuo team di blogger di viaggi di Mappamundis, ma ne esistono molte, molte di più!

Però, non perderti la nostra guida ai migliori quartieri dove dormire in città!

Il Museo dell’Apartheid, per imparare qualcosa (si spera) dalla storia

Il Museo dell’Apartheid è davvero imperdibile.

Per forza di cose presente in questa lista delle migliori cose da vedere e da fare a Johannesburg, in Sudafrica, è un racconto grafico della storia dell’apartheid attraverso foto, artefatti, ritagli di giornale, racconti personali e filmati.

Le immagini sono impattanti e angoscianti, e narrano lo sviluppo del paese attraverso decenni di oppressione, fino alla tanto agognata nascita della democrazia.

Per vedere tutto, ci vogliono almeno 2 ore, e, per approfondire, puoi visitare anche il Liliesleaf Farm Museum. Questo è l’ex centro dove si riunivano i leader del movimento di liberazione.

Ti consigliamo di arrivare preparato, magari leggendo alcuni di questi libri sul Sudafrica.

cosa vedere Johannesburg Sudafrica cosa fare cose da visitare

Constitution Hill, per fare i conti con il passato

Situato ai bordi della città di Johannesburg, Constitution Hill è un’ex carcere, nota per la brutalità con cui venivano trattati i prigionieri politici. Oggi, è stato trasformato nella Corte Costituzionale del Sud Africa, visitabile.

Qui, sono passati i grandi della storia, per esempio Nelson Mandela e Mahatma Gandhi.

Assolutamente da vedere a Johannesburg, si trova nel distretto chiamato The Fort. Questo ospita anche il museo Number Four, il museo Women’s Gaol ed il museo Old Fort.

Si tratta di ex padiglioni della prigione, oggi adibiti a mostre permanenti molto interessanti. Per esempio, il settore dedicato alle donne ha visto passare detenute arrestate per aver trasgredito le leggi sulla segregazione razziale o per crimini minori. Molte volte, in compagnia dei loro figli.

Gold Reef City, per rivivere l’epoca della febbre dell’oro

Gold Reef City, immancabile tra le cose da vedere a Johannesburg, si trova a 8 chilometri dal centro della città.

Questa attrazione per famiglie è composta da riproduzioni di edifici e attività commerciali dell’epoca della corsa all’oro, la stessa che ha gettato le basi della città di Johannesburg. Permette visitare anche un pozzo in disuso delle Miniere della Corona, una delle più ricche del mondo.

I bambini saranno i più felici, qui, visto che molte attrazioni sono pensate apposta per loro.

Troveranno, infatti, un trampolino, una pista da bowling, molte giostre a tema, per ogni età, ed un piccolo zoo.

gli adulti, invece, dopo un poco di tour storici, potranno rilassarsi nel casinò.

Soweto e il Museo Mandela, assolutamente da vedere a Johannesburg

Soweto, a 20 km dalla città, significa South Western Townships, ed era un’area di segregazione pianificata, dove i lavoratori della terra, sempre neri, vivevano e dormivano lontano dalla bella vita del centro città, in baracche insalubri. Pensarlo oggi fa venire i brividi.

Però, qui è sorto anche il primo movimento per la lotta per la democrazia, e, nel 1976, le rivolte di Soweto furono tra le prime a cercare di rovesciare lo stato dell’apartheid, diffondendosi in tutto il paese.

Oggi, la zona è piena di contrasti, con palazzi e spazi verdi che si fanno spazio tra ciò che resta delle baracche segregazioniste, e con l’Hector Pieterson Memorial and Museum a fungere da centro di ritrovo locale. Questo è stato costruito in onore dei protagonisti delle rivolte del 1976, e prende il nome da un bambino di 12 anni che vi perse la vita.

Esistono tour guidati di un giorno che, oltre a mostrare Soweto City e il Museo dell’Apartheid, permettono entrare a visitare la famosa Vilakazi Street e le ex residenze di due personaggi storici premiati con l’importante Premio Nobel per la pace, Nelson Mandela e l’arcivescovo Desmond Tutu.

Andarci da solo è una opzione, ma considera che Soweto si estende per 200km quadrati, con oltre 1.2 milioni di abitanti. Il rischio di perdersi è molto alto!

A Johannesburg, vai a visitare e a vedere il distretto di Maboneng

quartieri alla moda del Sudafrica Johannesburg

Il quartiere di Johannesburg di Maboneng Precinct è davvero sorprendente, per questo lo abbiamo inserito in questa guida su cosa vedere in città.

Una volta era famoso per essere un quartiere degradato, pericoloso e assolutamente da evitare per i turisti in Sudafrica, ma oggi ha cambiato faccia.

Come dice il suo nome, Maboneng, che in lingua locale significa “luogo di luce“, ora è pieno di vita, di ristoranti alternativi, caffè con terrazze al sole, musei di artisti locali, gallerie d’arte contemporanea e moderna, negozi, anche di vintage e di antiquariato africano e coloniale, hotel e luoghi di intrattenimento.

La zona non è solo turistica, ma anche residenziale, soprattutto per le giovani e benestanti generazioni di locali.

Tra le cose da vedere assolutamente, ti raccomandiamo:

  • Il mercato settimanale, dove troverai cibo proveniente da tutto il continente;
  • Arts on Main e Revolution House, due luoghi famosi per concentrare studi, gallerie e negozi di artisti;
  • Bioscope, un cinema indipendente davvero molto carino;

Però, puoi anche solo camminare con calma, sicuramente incontrerai un bar o un ristorante adorabile dove mangiare un piatto tradizionale del Sudafrica!

Per vedere qualcosa fuori da Johannesburg, fai una gita di un giorno al Lion & Safari Park

Se sei in vacanza in Sudafrica, o stai solo pianificando il tuo prossimo viaggio, sicuramente adori gli animali e la natura.

Tra le cose da vedere (vicino a) Johannesburg, esiste il Lion & Safari Park, un posto dove potrai conoscere da vicino alcuni dei più amati animali al mondo, senza guidare più di 50 minuti dal centro città.

Le interazioni con gli animali sono ciò che ha reso noto questo luogo, che permette toccare cuccioli di leone, passeggiare a lato di un ghepardo e allungare qualche foglia alle giraffe.

Sono disponibili anche le visite autoguidate, ma ti consigliamo di farti accompagnare dagli esperti locali, sui veicoli ufficiali del parco, per avere la opportunità di scorgere più animali.

Qui, troverai leoni, ghepardi, zebre, ma anche struzzi, cani delle praterie, iene e una moltitudine di specie di mammiferi, soprattutto di antilopi.

In alternativa, puoi anche fare un tour notturno, molto interessante, o anche uno di rafting.

Ovviamente, sempre rispettando le regole di sicurezza che ti verranno indicate!


Quali sono le tue attività da fare e i tuoi luoghi da vedere preferiti ed immancabili, a Johannesburg?

Nessun Commento

    Lascia un commento