Skip links

COSA MANGIARE A BARCELLONA: TOP 10

Cosa mangiare a Barcellona, per essere sicuro di provare le vere spacialità della città?

Barcellona è una città viva, multiculturale e piena di ristoranti, che propongono una gastronomia locale fortemente influenzata dalla tradizione culinaria francese ed italiana.

Per te, abbiamo stilato una top ten dei piatti da mangiare a Barcellona, da quelli più conosciuti a quelli davvero tradizionali, che però spesso vengono ignorati dalle guide più superficiali.

Ricordati che uno dei posti più affascinanti per mangiare in Spagna è la Costa Brava, a pochi chilometri da Barcellona!

mercato in barcellona

Cosa mangiare a Barcellona: i piatti principali

  • Esqueixada de bacallà: nota anche come salvitxada, è una insalata a base di baccalà triturato, pomodori, cipolle, olio di oliva, aceto e olive. A volte viene servita con uova sode o con peperoni! Imperdibile tra i piatti da mangiare a Barcellona, soprattutto per scappare al caldo afoso dell’estate catalana. 
  • Calçots con salsa de romesco: forse uno dei piatti più amati della Catalogna, viene cucinato in piazza durante la primavera e mangiato in grandi tavolate, che riportano alla mente le nostre feste di quartiere o di paese. Altro non è che una sorta di porro, cotto intero alla brace, servito con una salsa deliziosa a base di nocciole e pepe rosso.
  • Zarzuelatipica zuppa di pesce catalana, è realizzata cucinando insieme coda di rospo, calamari, cipolla, merluzzo, cozze e carote, erbe aromatiche, zafferano e, a volte, anche pomodoro. La pui mangiare in quasi tutti i ristoranti lungo la spiaggia di Barcellona, anche se ti consiglio Can Solè, nel quartiere della Barcelloneta.
  • Canelons a la barcelonesa: cannelloni ripieni di fegatini di pollo, oppure di maiale, cotti in brodo di manzo. Perfetto come piatto unico, per mangiare in modo completo ed economico, visto che raramente supera gli 8 euro di costo! Una curiosità: i cannelloni all’italiana, cotti al forno in bechamel e farciti con ragù, verdure o funghi, sono diventati molto popolari in questo paese, e oggi vengono considerati un piatto tipico del natale in Catalogna!

Cosa non deve mai mancare su un tavolo in BCN

  • Tapas: forse la versione più conosciuta della cucina spagnola, a Barcellona vengono intese come piccoli antipasti, da accompagnare ad un bicchiere di vino rosso locale o ad una birra. 
    • I migliori bar di tapas sono: Bar Celta PulperiaCal PepBar MundialBodega ManoloCerveceria CatalanaPerikete.   
    • La tapa più nota è la Bomba, polpetta fritta ripiena di purè di patate e carne macinata, passata nel pangrattato e ricoperta di salsa brava e allioli, ma anche i pimientos del padron, il Jamon, la tortilla (una sorta di frittata di patate e cipolle), l’Escalivada (un mix di verdure mediterranee grigliate e condite con olio, sale e pepe) e le Patatas bravas.
  • Pa amb tomaquet: l’antipasto più tipico di Barcellona, da mangiare assolutamente, è sempre presente nelle tavole catalane. Il Pa amb tomaquet, cioè pane con pomodoro. Versione povera della bruschetta italiana, viene realizzato con pane tipico e pomodori triturati, ma spesso vedrai semplicemente un panino, un pomodoro intero ed un coltello. In questo caso, taglia il pane a metà e strisciaci sopra il pomodoro. Semplice, in alcuni posti lo fanno davvero delizioso, per esempio al Perikete!

Sapori unici o strani della regione

pomodori cosa mangiare Spagna Barcellona estate 2020 2021
  • Sopa de fredolics: se ti piacciono i sapori strani, questo piatto è perfetto per te. Tradizionale e soggetto a stagionalità, è realizzato con lumache, cotte in brodo di verdure. Le lumache sono considerate una specialità di questa regione, e non dovresti perdere l’occasione di provare qualche piatto realizzato con questo ingrediente, poco usato nel nostro paese. 
  • Llagosta i pollastre: noi italiani abbiamo spesso difficoltà ad immaginare un piatto che unisce carne e pesce, ma sembra che a Barcellona non si facciano gli stessi problemi. Infatti, questo piatto è a base di carne di pollo, carne di aragosta, salsa di pomodoro e nocciole! Strano, vero? 

I dolci da mangiare a Barcellona

  •  Mel i mató: un dolce tipico, meno conosciuto della crema catalana. Si tratta di formaggio fresco, servito con miele e frutta secca, soprattutto noci. Semplice e delizioso, non può mancare tra la lista dei cibi da mangiare a Barcellona!
  • Crema catalana: il dolce più tradizionale, amato davvero da tutti, grandi e piccini. Costa sempre sui 5 euro, a meno che tu non lo voglia provare in un ristorante di alta cucina (cosa che, per me, non vale la pena).

Quali sono i tuoi piatti preferiti da mangiare a Barcellona? Hai provato alcuni di questi, oppure hai altri ristoranti da segnalare?

Leggi anche dove dormire, per spendere poco e conoscere al meglio la capitale catalana, e cosa puoi fare gratis a Barcellona!

Comments are closed.