Skip links
consigli Niagara Falls cascate

CONSIGLI PER VISITARE LE CASCATE DEL NIAGARA

Ecco qui alcuni consigli per visitare le Cascate del Niagara, dopo aver visto insieme come poterle raggiungere da New York.

Questo spettacolo naturale, a cavallo tra Stati Uniti e Canada, è una delle destinazioni turistiche più conosciute e visitate del mondo.

Questa informazione non stupisce, vista la loro bellezza!

Però, è meglio che tu sappia alcuni consigli, prima di visitarle.

Visitare le Cascate del Niagara: i nostri suggerimenti

Quali consigli devi assolutamente sapere prima di visitare le Cascate del Niagara?

Attento all’acqua!

cascate del niagara barca consigli

Per prima cosa, ricorda che, probabilmente, ti inzupperai di acqua dalla testa ai piedi, soprattutto se farai un giro sotto le cascate in barca.

Per questo, prediligi vestiti ad asciugatura rapida e sandali, se possibile (in inverno, invece, magari opta per delle scarpe impermeabili e calde!). Se non ne hai uno tu, in loco vendono o noleggiano dei poncho impermeabili, ma non fanno miracoli!

Attento anche a non bagnare cellulare e camere fotografiche!

Quando andare e come?

La stagione è importante: le cascate hanno più acqua in estate, mentre in inverno tendono ad essere molto minori o addirittura congelate in parte. In questo caso, una nebbiogena le circonda, dandogli un aspetto quasi ultraterreno.

Uno dei consigli che ci sentiamo di lasciarti per visitare al meglio le Cascate del Niagara è davvero insolito, per Mappamundis. Si tratta di uno dei pochi casi in cui un viaggio organizzato è preferibile. In loco, i trasporti pubblici sono molto limitati, i taxi cari e i parcheggi scarsi. Per questo, segui il nostro consiglio e dai almeno una opportunità a uno dei molti tour che partono da New York o da Buffalo e arrivano a Niagara!

I punti panoramici migliori si trovano sul lato canadese, ma attento: in tempi di coronavirus, non sarà facile entrare in Canada dagli Stati Uniti!

vista panoramica niagara cascate falls

Musei da vedere

Intorno alle cascate del Niagara ci sono molte cose da fare, fidati dei nostri consigli! Tra queste, anche alcuni musei.

Il Castellani Art Museum at the Falls, sul versante statunitense, ospita una notevole collezione di opere d’arte, alcune anche di artisti famosi. Per esempio, potrai trovare opere di Picasso, Dalì, Mirò, ma anche di giovani talenti, alcuni del territorio circostante.

Se, invece, ti trovi sul lato canadese, visita la galleria espositiva chiamata Niagara Daredevil Exhibit. Perfetta per avere qualcosa di unico da raccontare tornando a casa, visto che ospita cimeli storici e memorie di molte imprese folli sulle cascate!

Per esempio, racconta dei folli che si sono tirati dalla cima delle cascate dentro una botte di legno o in imbarcazioni che ricordano piccoli sottomarini. Costa poco, 8 dollari canadesi, più tasse, e ti farà sicuramente sorridere!

Non è il solo museo: troverai anche quello dei Guinness dei primati, delle cere e molti altri!

Altri consigli su cosa vedere intorno alle cascate del Niagara

La parte intorno alle cascate negli USA è più affascinante, visto che è un parco protetto, con sentieri nei boschi e meno turisti. In Canada, invece, si tratta di una zona commerciale abbastanza pacchiana.

In Canada, però, visita Niagara-on-the-Lake! Questa cittadina si trova a circa mezzora di auto dalle cascate e ospita gallerie, caffè e ristoranti di lusso. Troverai anche un lungolago e una spiaggia, un campo da golf e un’atmosfera da Una Mamma Per Amica! Fidati dei nostri consigli: ne vale la pena!

In alternativa, o se hai intenzione di spendere vario tempo nella zona, avventurati nella regione del vino canadese: le basse colline e il terreno particolarmente fertile regolano il clima, rendendo questo posto perfetto per le coltivazioni di uva riesling, chardonnay e pinot nero. Qui potrai provare l’ice wine, un vino realizzato a partire da uva congelata, super dolce e simile al nostro passito. Da Niagara partono vari tour organizzati, che spesso comprendono degustazioni in cantine.


Siamo curiosi di sentire i tuoi consigli per visitare le cascate del Niagara al meglio! Inoltre, non perderti le cinque cittadine da vedere vicino a New York!

Comments are closed.