Skip links
VIAGGIARE GRATIS (O QUASI) COME FARE

VIAGGIARE GRATIS (O QUASI): COME FARE

Il sogno di ogni wanderlust senza soldi è viaggiare gratis, e per farlo si può lavorare!

Ci vuole tempo a disposizione, molta organizzazione, ma l’esperienza è garantita, così come la possibilità di vivere i luoghi da vero local e, magari, imparare una nuova lingua.

Ecco le alternative per andare in vacanza gratis, lavorando (ma non troppo) e magari anche in modo ecosostenibile.

Le opzioni per viaggiare low cost lavorando 

Equipaggio di uno yacht 

Se ti piace il mare, questo lavoro è perfetto per te. Stipendi decenti, abbronzatura garantita, ma anche tanto lavoro. Infatti, per viaggiare praticamente gratis a bordo di uno yatch dovrai lavorare sodo, ma senza rinunciare ad una buona nuotata e ad un poco di relax.

Non devi per forza essere un marinaio esperto, perché a bordo di una barca (soprattutto di una grande) si trovano anche cuochi, camerieri, addetti alle pulizie e molto di più. Diverse pagine web si occupano di reclutare equipaggi per yacht, per esempio bluewater!

Ragazza o ragazzo alla pari, per viaggiare gratis e imparare

Perfetto se vuoi perfezionare l’inglese o un’altra lingua straniera. Il lavoro alla pari ti permette di vivere con famiglie locali, avere tempo libero a disposizione per conoscere il posto, fare nuovi amici e (magari) frequentare un corso di lingua. AuPairWord è un sito dedicato a questo tipo di esperienza, attivo dal 1999. 

Volunteering 

Fare del bene agli altri, a sé stessi e imparare nuove skills. Cosa c’è di meglio? Il volontariato all’estero è anche un modo per conoscere paesi diversi, culture e persone nuove. I campi di lavoro, che si estendono per un minimo di due settimane, consentono di economizzare su vitto e alloggio, ma dovrai pagare i trasporti e la quota di partecipazione associativa.

Il Servizio Civile all’estero è l’opzione ideale (e con stipendio) per chi ha meno di 28 anni. Meno rimunerato, ma ugualmente interessante, l’Evs permette svolgere attività di volontariato in Europa. In realtà, le opzioni sono davvero molte, se vuoi fare volontariato all’estero e viaggiare (quasi) gratis! Cerca il progetto perfetto per te su GoOverseas!

Wwoofing per viaggiare gratis

lavorare e viaggiare gratis fattoria verdura

Questo strano nome altro non è che l’acronimo inglese di World Wide Opportunities on Organic Farms. Si tratta di un modo per viaggiare quasi gratis, facendo volontariato in fattorie biologiche, in tutto il mondo.

In cambio di alcune ore di lavoro, generalmente tra le 4 e le 6,  otterrai vitto e alloggio, giornata libera e la possibilità di immergerti nella cultura locale. Inoltre, così facendo puoi apprendere un mestiere, quello del contadino o imprenditore agricolo! WWOOF è uno dei siti più importanti per trovare progetti di questo tipo.  L’alternativa, è fare lavori stagionali, come la vendemmia, la raccolta delle mele o dei pomodori, in Italia o all’estero.

Guida turistica 

In questo caso, si viaggia gratis e si riceve uno stipendio. Non male, vero? Per essere assunto come guida turistica è certamente indispensabile qualche abilità, tra cui la conoscenza fluente di almeno una lingua straniera, oltre a competenze pratiche legate al settore specifico.

Agenzie come Explore Adventure Holidays accettano molto spesso nuove guide in tutto il mondo, ma ricordati di candidarti con molto anticipo!   

lavora house sitter dog

House sitting 

Con l’house sitting potrai dormire in una città, in cambio di curare la casa in cui ti trovi e gli animali che ci vivono.

Si tratta di una opzione ingegnosa per ridurre i costi dell’alloggio, ma non quelli del volo o dell’alimentazione, per esempio.

Però, è perfetta se viaggi in mete famose per i costi elevati. Ne abbiamo anche parlato nel nostro articolo su come dormire gratis in viaggio!

Saresti il babysitter della casa, praticamente. Per vedere alcune offerte, vai su trustedhousesitters!

Lavorare in un villaggio turistico

Se sai cucinare, stare alla reception, oppure sei bravissimo a far divertire grandi e piccini, sappi che i villaggi turistici di tutto il mondo danno lavoro a personale internazionale stagionalmente. Per esempio, guarda questo sito: resortjobs.

Lavorare come freelance per viaggiare gratis

lavora come freelancer nomade digitale

Il lavoro è sempre più digitalizzato e, per questo, in remoto.

Se sei esperto in settori come web design, programmazione, illustrazione, scrittura, marketing o consulenza, potrai esercitare queste professioni solo dal tuo computer, in qualsiasi parte del mondo.

Ti servirà solo un computer e una buona connessione ad internet!

Vendite online  

Durante i tuoi viaggi, puoi vendere prodotti locali, artigianali, oppure procacciare tesori etnici per negozi fisici dall’altro lato del mondo. Questa opzione funziona se puoi vendere online su uno shop tuo o di terzi, già ben lanciato, o se hai contatti con negozi interessati. 

Fotografia di viaggio

Opzione valida solo se hai un talento per le foto, ma anche l’attrezzatura adatta. Se sai usare la macchina fotografica, puoi commerciare le tue foto di viaggio in siti specifici, come smugmug.com, o cercare di venderle a riviste e giornali del settore. 

Se sei interessato ad un blog di viaggi, o di fotografie, esistono molte risorse per aprirne uno bello e funzionale, anche senza essere degli esperti di programmazione. Qui trovi una guida su come diventare Travel blogger, per esempio.

Conosci altri modi per viaggiare (quasi) gratis? Hai provato una di queste opzioni? Raccontaci la tua esperienza, e leggi anche la nostra guida su come viaggiare last minute!

  1. per lavorare viaggiando gratis in Brasile consiglio Worldpackers!!!

Comments are closed.