Skip links
come muoversi muoverti a Miami Beach auto a noleggio bicicletta cime skate rental street

MUOVERSI A MIAMI: COME FARE

Sai come fare per muoverti a Miami, negli Stati Uniti, risparmiando e senza impazzire? Scopri con Mappamundis come vedere questa città incredibile, piena di cose da vedere e da mangiare, sempre però rispettando il tuo budget di viaggio!

Per esempio: conviene affittare una macchina a Miami? il trasporto pubblico è efficiente? Scopriamolo!

Muoversi a Miami: tutte le opzioni più o meno low cost

Esistono molte opzioni, se non vuoi affittare una macchina (leggi più sotto, se invece vuoi optare per questa opzione!).

Per esempio:

come muoversi a Miami strada auto a noleggio autobus bici skate
  • Trasporti pubblici: sono ben organizzati, e alcuni sono gratis. Inoltre, sono una delle migliori opzioni per muoversi a Miami.
    • Il sistema di autobus locale di Miami si chiama Metrobus;
    • Ogni corsa costa $ 2,25. Attento, perché devi avere i soldi contati, per pagare a bordo! In alternativa, compra una Easy Card nelle stazioni Metrorail, in alcuni negozi e farmacie.
    • Con la Easy Card puoi risparmiare, perché non dovrai più pagare per ogni trasbordo.
  • Bicicletta: Il programma di bike sharing di Miami si chiama Citi Bike, e la città ha alcune piste ciclabili.
    • La città è comunque molto trafficata, quindi, nel caso, fai attenzione!
    • I prezzi dipendono dal tempo di utilizzo: 30 minuti costano $ 4,50, mentre spenderai $ 6,50 per un’ora. Un pass giornaliero costa $ 24.
  • Taxi: I taxi qui sono cari, quindi possono non essere la opzione migliore per muoversi a Miami risparmiando!
    • Le tariffe partono da $ 2,95, e vanno scalando man mano che aumenta la dista percorsa. Una corsa breve ti costerà sui 30 dollari, quindi attento!
  • Ride-Sharing: Uber e Lyft sono molto più economici dei taxi e sono il modo migliore per spostarsi in Miami città, se non vuoi prendere un autobus o pagare un taxi.
    • Utilizza le opzioni di condivisione per spendere ancora meno!

Affittare una macchina a Miami

Se tutto ciò che vuoi fare è rimanere a South Beach e aree limitrofe per pochi giorni, ti consiglio di camminare, usare i bus o i servizi offerti da Uber e Lyft.

Tuttavia, se hai intenzione di visitare la città, ma anche le zone limitrofe, per esempio i fantastici parchi e le riserve naturali (la maggior parte gratis) , una macchina è la scelta migliore per muoversi a Miami e dintorni!

in bici bicicletta a Miami

Come noleggiare un’auto a Miami

Se arrivi al Miami International, ti suggeriamo di noleggiare la tua auto direttamente in aeroporto. Pensa che il taxi da qui al centro città costa tra i 20 e i 50 dollari!

Se il tuo obiettivo è muoverti a Miami per qualche giorno, e solo dopo prendere un’auto per esplorare le zone limitrofe, invece, puoi optare per ritirare la tua auto a noleggio in città. Così, potrai anche scoprire alcune delle migliori spiagge, che si trovano appena fuori Miami!

Sia che tu scelga di prenotare un’auto a noleggio in aeroporto o in città, assicurati di conoscere tutti i dettagli di dove la ritirerai e la riconsegnerai.

I costi vanno partono dai 15 dollari al giorno, ma in genere quasi sempre sono di circa 30 per una vettura normale, senza lussi eccessivi.

Però, come scegliere l’auto giusta?

Prima di scegliere un’auto che ti permetta di muoverti dentro e fuori Miami, dovresti avere una idea chiara di quale e come sarà il tuo itinerario. Con quante persone viaggerai? Quante possono guidare (cioè, quante hanno la patente internazionale?), quante valigie avete? Dovrai parcheggiare molto in centro città? Quante ore passerai nel veicolo al giorno?

Evita auto enormi, se non è necessario, per risparmiare e parcheggiare con facilità! Inoltre, ricorda che qui la maggior parte delle auto sono automatiche, quindi sii chiaro se la vuoi con cambio manuale!

miami Drexel avenue auto a noleggio come muoversi car rental

Muoversi a Miami (e fuori): la legge e i consigli di Mappamundis per l’autonoleggio in Florida

In Florida, l’età minima legale per noleggiare un’auto è ventuno anni, ma le società di autonoleggio in genere addebitano una commissione a chiunque noleggi che non abbia almeno venticinque anni.

Per noleggiare un’auto per muoversi a Miami (e in Florida) è necessaria una patente di guida valida, il passaporto (per stranieri) e una carta di credito. È inoltre necessario portare con sé la carta utilizzata per la prenotazione, anche se si prevede di addebitare l’auto con una carta diversa.

Ricordati di non risparmiare sull’assicurazione della macchina! Però, controlla bene come funziona la copertura che ti offre il concessionario, per non avere sorprese (come dover anticipare il costo di eventuali riparazioni).

Poi, se viaggi con amici, partner o altre persone con la capacità di guidare, ricordati di inserirli nel contratto e di dichiararlo all’assicurazione! Molte compagnie di autonoleggio addebitano una piccola tassa per aggiungere un secondo conducente al noleggio.


Questi erano i nostri consigli per muoversi a Miami (e in Florida) in sicurezza, in modo economico e facilmente. Ne conosci altri?

Comments are closed.